Se non avete presentato il modello 730/2014 al proprio datore di lavoro avete tempo fino al 31 maggio per presentarlo ad un CAF o a un professionista  abilitato – ovvero un consulente del lavoro, dottore commercialista, ecc ecc. Se non l’avete ancora fatto restano quindi pochi giorni per ricorrere a questa opzione (foto by Infophoto)..

Le possibilità sono due:

1) potete consegnare la dichiarazione già compilata,

2) oppure potete richiedere assistenza per la sua compilazione.

In entrambi i casi bisogna esibire la documentazione necessaria a compilare il modello. Chi ha  deciso invece di consegnare il proprio 730 al sostituto d’imposta non aveva il problema di presentare la  documentazione tributaria relativa alla dichiarazione (comunque bisogna conservare tali documenti fino al 31 dicembre del quarto anno successivo a quello della presentazione della dichiarazione).

LEGGI ANCHE
Scadenza presentazione modello 730: come risparmiare sulle tasse
Modello 730 2014: le detrazioni sulla casa
Modello 730 2014: come richiedere il Cud Inps 2014