(Finanza.com) Secondo indiscrezioni riportate dal Wall Street Journal, Microsoft avrebbe concluso l’acquisizione di Yammer. Secondo l’autorevole testata il controvalore dell’operazione si attesterebbe a 1,2 miliardi di dollari. Yammer, specializzata nella creazione di social network privati per le aziende, è stata fondata a San francisco nel 2008. Il numero delle aziende clienti attualmente supera le 200 mila unità.