(Finanza.com) Microsoft entra nel mondo dei tablet, lanciando così ufficialmente il suo guanto di sfida al leader del mercato, l’iPad della Apple. Si chiama Surface, la prima tavoletta del colosso di Redmond. Ad ufficializzare la notizia, che da giorni si rincorreva in Rete, è stato nella notte l’amministratore delegato Steve Ballmer da Hollywood. Surface, presentato in due versioni, è sottile, 9,3 millimetri, e pesa 0,676 chilogrammi. Microsoft non ha ancora fatto sapere quando sarà disponibile. “Surface per Windows RT sarà introdotto quando Windows 8 sarà disponibile – si legge in un comunicato – e Surface per Windows 8 Pro 90 giorni dopo. Entrambi verranno venduti nei Microsoft Store negli Stati Uniti e disponibili online su selezionati negozi”.