(Finanza.com) Il consigliere Jonella Ligresti ha rassegnato in data 14 giugno le dimissioni dalla carica di amministratore di Mediobanca, in ottemperanza a quanto disposto dall’art. 36 del decreto legge “Salva-Italia” che vieta i doppi incarichi nei Cda. Lo rende noto l’istituto di credito in una nota.