(Finanza.com) Mastercard, il gruppo Usa dei circuiti di pagamento, ha riportato nel terzo trimestre dell’anno un utile netto di 772 milioni di dollari, in rialzo dell’8% rispetto allo stesso periodo del 2011. L’utile netto per azione (Eps) è salito del 10% a 6,17 dollari, battendo le stime degli analisti ferme a 5,92 dollari. I ricavi si sono attestati a 1,9 miliardi di dollari, evidenziando un aumento del 5% (consensus 1,94 miliardi).