(Finanza.com) Migliora l’intonazione dei listini statunitensi. Dopo un inizio incerto in scia delle indicazioni macro, in questo momento il Dow Jones segna un rialzo di mezzo punto percentuale, lo S&P avanza dello 0,9% ed il Nasdaq mette a segno un +1,2%. I nuovi stimoli monetari delle autorità cinesi stanno favorendo in particolare il comparto energetico (+1,2%) ed i titoli legati alle risorse di base (+0,9%).