(Finanza.com) Gestiremo la crisi senza aiuti né dall’Italia né dall’Europa. Ne è convinto Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat, parlando in occasione del Salone dell’Auto a Parigi. Lo riferiscono le maggiori agenzie di stampa. Sul tema Chrysler, il top manager non è andato tanto per il sottile: senza la controllata Usa in Europa si sarebbero sofferte le pene dell’inferno, aggiungendo che la fusione tra la casa di Detroit e il Lingotto è ancora da completare.