(Finanza.com) Delfin, la holding di Leonardo Del Vecchio, fondatore e Presidente del Cda di Luxottica Group, ha avviato la cessione di massime 33 milioni di azioni ordinarie Luxottica (pari a circa il 7% del capitale) attraverso un accelerated bookbuilt offering riservato ad investitori istituzionali. “Questa operazione –ha dichiarato lo stesso Del Vecchio- è volta ad aumentare la liquidità del titolo Luxottica, come risposta alle crescenti richieste degli investitori che in questi anni hanno seguito i successi del Gruppo”. Delfin ha assunto un impegno di lock up relativo alle azioni Luxottica che resteranno di sua proprietà a valle dell’operazione della durata di 180 giorni, ad eccezione delle cessioni poste al servizio di piani di incentivazione.