Per gli amanti della musica o semplicemente per i collezionisti, un pezzo pregiato di storia è in vendita. La villa siciliana di Lucio Dalla è in vendita. A poco più di due anni dalla sua scomparsa (era l’1 Marzo 2012), Dalla rimane uno dei più amati artisti della musica italiana, indimenticato cantautore che ha dominato per anni la scena della musica leggera italiana.

Nato a Bologna, Lucio è sempre stato molto legato al Sud Italia, in particolar modo alla Sicilia, dove nel piccolo paesino di Milo posizionato nel parco dell’Etna nella provincia di Catania, il cantautore acquistò un rustico all’interno di una tenuta dove produceva vino bianco e rosso. Il nome del vino originalissimo: Lo stronzetto dell’Etna, che vanta dei premi da parte della critica enologica.

Il rustico che poi divenne una villa di 400 metri quadri ristrutturata secondo il gusto di Dalla, con un terreno di 21 mila metri quadri in parte boschivi e in parte coltivato appunto a vigneti, ora è in vendita. Ristrutturata come dicevo secondo i gusti dell’artista  e quindi le sue indicazioni, rappresenta un vero pezzo di vita del cantante bolognese, che amava rifugiarsi in questo luogo magico, nella Sicilia che tanto amava. Il futuro acquirente avrà come vicino un altro grande artista italiano: il Maestro Franco Battiato.

E il prezzo qual è? 700 mila euro. La somma ovviamente non solo considera il valore di mercato della proprietà, ma anche il valore storico-artistico della tenuta appartenuta appunto ad un grande come Lucio Dalla. (Credit photo infophoto)

Raffaele Romeo Arena su TwitterGooglePlus e Facebook