(Finanza.com) Lottomatica limita i danni a Piazza Affari, dove cede lo 0,50% a 15,56 euro, in scia ad un report di Nomura che conferma la raccomandazione d’acquisto sul titolo (buy) alzando il target price a 18,1 euro dal precedente 17,4 euro. Gli esperti della banca nipponica prevedono che Lottomatica riporti nel secondo trimestre ricavi per 761 milioni di euro (+8,2%) e un Ebitda di 273 milioni (+11,4%), risultati che sono “sulla strada giusta per battere la guidance dell’intero 2012”. “La situazione sul mercato italiano è in miglioramento e le lotterie statunitensi dovrebbero riportare una crescita a doppia cifra”, sostengono gli analisti che sottolineano che i movimenti valutari sono favorevoli per gli utili della società.