(Finanza.com) Le indicazioni contrastanti arrivate dalle trimestrali penalizzano l’andamento di Wall Street. Nei primi scambi il Dow Jones quota in calo dello 0,38% a 13.497,99 punti, -0,22% per lo S&P che scende a 1.454,17 punti e rosso dello 0,26% del Nasdaq che si porta a 3.064,73. Tra i titoli in maggiore evidenza +1,39% per Google, -1,95% di Microsoft e -1,84% di General Electric.