Noleggiare un’auto a lungo termine con Arval è la scelta ideale per le imprese di piccole e medie dimensioni e per i liberi professionisti con Partita IVA: è Arval ad occuparsi delle incombenze economiche e burocratiche legate al veicolo, così come della manutenzione e del soccorso, al prezzo di un canone mensile fisso, mentre l’azienda può conservare il proprio capitale ed evitare i forti investimenti  iniziali che dovrebbe fronteggiare in caso di acquisto o leasing.

Ma quali sono le caratteristiche del noleggio a lungo termine e tutto quello che bisogna sapere prima di procedere con esso?

1) Che differenza c’è tra noleggio a lungo termine e a breve termine?

Il noleggio a lungo termine presuppone un periodo di utilizzo del veicolo superiore a 12 mesi, mentre il noleggio a breve termine presuppone generalmente la durata di 3/6 mesi.

 

2) In quanto tempo viene consegnata l’auto? Posso avere un’auto sostitutiva nel frattempo? E se voglio vendere il mio usato?

I tempi di assegnazione del veicolo variano in base alla marca e al modello del medesimo, ma solitamente si aggirano intorno ai 30 giorni lavorativi. Se si sottoscrive il servizio di preassegnazione, è possibile utilizzare un’auto sostitutiva nel periodo di attesa di quella prescelta per il noleggio. Se avete un usato da vendere, Arval vi aiuta mettendovi in contatto con chi se ne occupa.

3) Cosa comprende il canone mensile ?

Arval pensa a tutto: garantisce la copertura assicurativa per responsabilità civile auto verso terzi RCA e limitazione di responsabilità per furto e incendio, la manutenzione ordinaria – revisioni, bollino blu, riparazioni – e la manutenzione straordinaria – dovuta a guasti non imputabili all’utilizzatore per dolo, negligenza o colpa grave – nonché la sostituzione degli pneumatici e il servizio di soccorso stradale 24 ore su 24.

4) Se dopo l’utilizzo ho percorso più o meno km rispetto a quelli prestabiliti cosa succede?

Arval provvederà a rimborsare o a fatturare il divario di km.

5) Posso modificare, prolungare o interrompere il noleggio a lungo termine?

Dopo un periodo di tempo minimo previsto, è possibile modificare la durata o il chilometraggio del noleggio in qualunque momento, così come può essere interrotto con il dovuto preavviso o prolungato fino ad un massimo di 60 mesi.

6) Come è variata dal 2013 la fiscalità per imprese e professionisti?

Per autoveicoli non utilizzati esclusivamente come beni strumentali da imprese e professionisti, la percentuale di deducibilità del costo è passata dal 40% al 20% (costo massimo fiscale €18.075,99 per 20%). La deducibilità per i noleggi a lungo termine è anch’essa variata e non può superare €723,04 annui (costo massimo fiscale €3.615,20 per 20%).

Scopri quanto ti conviene e richiedi un preventivo personalizzato!

Pubbliredazionale