(Finanza.com) Chiusura di seduta in profondo rosso per la borsa di Sydney. L’indice S&P/ASX 200 ha archiviato gli scambi in calo dell’1,94% a 3.985 punti. Le vendite hanno colpito la maggior parte dei settori: in ribasso dell’1,47% il finanziario, dell’1,81% l’industriale, del 2,05% il tecnologico e del 2,87% il comparto delle materie prime.