(Finanza.com) Piazza Affari prosegue la seduta sui massimi di giornata, dopo un avvio in rosso. Il Ftse Mib avanza dell’1,31% a 12.906 punti mentre il Ftse All Share guadagna il’1,09% a quota 13.830. E’ il comparto bancario a farla oggi da padrone sul listino delle blue chips italiane: Unicredit e Intesa Sanpaolo segnano un rialzo rispettivamente del 5,04% e del 5,16%. Acquisti anche sulla Popolare di Milano (+3,41%) sulla Popolare dell’Emilia Romagna (+4,69%), su Ubi Banca (+3,47%) e su Banco Popolare (+4,11%). In rialzo del 2,94% Mediobanca e del 2,83% Monte dei Paschi. Bene anche Generali (+1,53%) dopo che il Cda straordinario del Leone di sabato a sfiduciato l’Ad Giovanni Perissinotto. Al suo posto è stato designato Mario Greco. Salvatore Ferragamo si colloca in fondo al paniere principale con un calo del 2,44%.