(Finanza.com) Dopo i mercati europei, gli acquisti illimitati di bond da parte della Bce spingono anche i listini a Wall Street. In questo momento il Dow segna un rialzo dell’1,8%, lo S&P sale dell’1,9% ed il Nasdaq mette a segno un +2%. In particolare evidenza il buon andamento del comparto finanziario (+2,1%) e quello dei titoli legati alle materie prime (+2,3% per gli energetici e per i titoli legati alle risorse di base).