(Finanza.com) I listini europei in scia delle dichiarazioni di Draghi. La determinazione del n.1 dell’Eurotower, che nel corso di un intervento ha rimarcato che l’istituto con sede a Francoforte “è pronto a fare tutto il necessario per salvare l’euro”, mette il turbo ai listini europei. A Londra il Ftse100 ha terminato in rialzo dell’1,36% a 5.573,16 punti, +2,75% del Dax che si porta a 6.582,96, +4,07% del Cac40 a 3.207,12 mentre l’Ibex ha messo a segno un rally del 6,06% a 6.368,8 punti.