(Finanza.com) Rimbalza il titolo Knight Capital dopo il tonfo del 63% di ieri seguito all’emergere di un buco da 440 milioni di dollari a causa dei danni causati da un baco nel sistema informatico del market maker, che ha generato una quantità di posizioni di investimento sbagliate. Al momento il titolo guadagna a Wall Street oltre il 25,5%.