(Finanza.com) Cede oltre il 5% a Wall STreet il titolo Knight Capital dopo aver toccato anche una flessione del 7%. Si aggrava così il “buco” accumulato dal market maker, che, dopo l’errore di sistema che ha provocato 440 milioni di dollari di danni in acquisti errati di titoli, ha ceduto il 74% del valore del titolo.