(Finanza.com) Johnson & Johnson ha annunciato che i conti del secondo trimestre saranno gravati da oneri straordinari per 600 milioni di dollari. I fondi andranno ad incrementare gli accantonamenti destinati alla chiusura delle cause legali che vedono coinvolta la società.