(Finanza.com) Chiusura in rialzo per il rendimento dei titoli italiani. +0,27% per il decennale che chiude con un rendimento del 6,204% dopo aver toccato quota 6,245%. In calo invece lo spread con i titoli tedeschi che scende di quasi un punto percentuale a 464 punti. Dopo i quasi 4 miliardi di euro di Ctz e Btpei collocati ieri, oggi il Tesoro italiano ha collocato Bot semestrali per 9 miliardi di euro al 2,957%, al di sopra del 2,104% della precedente asta. Nonostante la crescita del rendimento, la domanda per la carta italiana ha sostanzialmente tenuto, visto che le richieste hanno superato il quantitativo offerto di 1,615 volte, contro le 1,61 volte dell’asta precedente. Domani il Tesoro, nell’ultima asta del primo semestre, metterà sul mercato Btp a medio-lungo termine (5 e 10 anni) per 4-6 miliardi euro.