(Finanza.com) L’anno prossimo l’Italia raggiungerà il pareggio di bilancio in termini strutturali, per poi avere una crescita più elevata e sostenibile. Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio italiano, Mario Monti, durante il suo intervento al nono Vertice dei leader dell’Asia-Europe meeting (Asem) nel Laos, stando a uno degli estratti del discorso pubblicati sul sito di Palazzo Chigi. “E’ necessario guardare all’Europa come a una regione in trasformazione – ha aggiunto Monti – Questa trasformazione nel breve termine può significare una crescita più moderata. Ma, nel medio lungo termine, sono sicuro, l’Europa emergerà da questo processo come un partner più forte”.