(Finanza.com) A settembre la produzione industriale ha fatto segnare una diminuzione dell’1,5% rispetto ad agosto. Dai dati Istat emerge che nella media del trimestre luglio-settembre l’indice ha registrato una flessione dello 0,1% rispetto al trimestre immediatamente precedente. Corretto per gli effetti di calendario, a settembre l’indice è diminuito del 4,8% in termini tendenziali (i giorni lavorativi sono stati 20 contro i 22 di settembre 2011). Nella media dei primi nove mesi dell’anno la produzione è diminuita del 6,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.