(Finanza.com) Gli ordinativi industriali per l’Italia ad agosto hanno evidenziato una crescita congiunturale dello 0,7%, sintesi di un calo dello 0,6% degli ordinativi interni e di un incremento del 2,5% di quelli esteri. Lo rende noto l’Istat. Nella media degli ultimi tre mesi gli ordinativi totali aumentano dello 0,5% rispetto al trimestre precedente. Nel confronto con il mese di agosto 2011, l’indice grezzo degli ordinativi segna una variazione negativa del 9%