(Finanza.com) Nel mese di settembre l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie ha mostrato una crescita dello 0,1% rispetto al mese precedente e dell’1,4% rispetto a settembre 2011. Lo si apprende da una nota diffusa oggi dall’Istat. Nella media del periodo gennaio-settembre 2012 l’indice è cresciuto, nel confronto con lo stesso periodo dell’anno precedente, dell’1,4%.