(Finanza.com) Secondo quanto riportato dall’emittente irlandese Rte, la troika (Ue, Bce e Fmi) starebbe valutando di modificare il piano di rimborso dei fondi destinati al salvataggio dell’Irlanda (85 miliardi euro). Secondo l’emittente la modifica porterebbe la scadenza media del debito in capo all’ex tigre celtica da 15 a 30 anni.