(Finanza.com) Giovanni Bazoli, presidente del Consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo, ha confermato le voci su una possibile anticipazione dell’assemblea dei soci di Ca’ de Sass. Come riportato dalle maggiori agenzie di stampa, il top manager ha dichiarato, in occasione dell’inaugurazione del “cantiere ’900′ a Milano, che la banca avrebbe intenzione di spostare all’inizio del 2013 l’assise chiamata al rinnovo del consiglio di sorveglianza (quest’ultimo poi nominerà il consiglio di gestione) per evitare la sovrapposizione con le date in cui si terranno le elezioni politiche. In precedenza infatti l’assemblea era stata programmata per aprile inoltrato.