(Finanza.com) Scambi in ribasso per Ing sulla Borsa di Amsterdam.Il titolo dell’istituto bancario olandese cede in Borda circa l’1,5% a 5,67 euro ad azione dopo avere annunciato un calo degli utili nel secondo trimestre 2012 del 22% a 1,17 miliardi di euro, contro i 1,26 miliardi indicati dagli analisti. L’utile pre-tasse del gruppo è diminuito del 24,3% a 1,22 miliardi di euro. In particolare l’utile prima delle tasse della divisione bancaria è calato del 13,1% a 995 milioni, mentre quello della divisione assicurativa è sceso a 229 milioni (-51,5%).