(Finanza.com) La vendita dell’attività asiatica di ING Groep legata ai fondi potrebbe fruttare meno dei 500 milioni di euro anticipati in maggio. Lo riportano le agenzie internazionali citando il report dei risultati di secondo trimestre, nel quale il book value del business è stato indicato a 200 milioni di euro. L’unità asiatica lo scorso anno ha totalizzato una perdita di 2 milioni di euro, contro il profitto della stessa entità realizzato nello stesso periodo dell’anno precedente. Il titolo ING al momento guadagna l’1,30%.