(Finanza.com) Moody’s Investors Service ha annunciato di aver confermato l’outlook sul merito di credito indiano a “stabile” poiché “il rallentamento della crescita economica ed il peggioramento del sentiment sono temporanei”. Secondo Moody’s l’attuale rating Baa3 ”già rispecchia le sfide che si trova ad affrontare l’esecutivo indiano”. Standard & Poor’s ad aprile e Fitch la scorsa settimana hanno tagliato l’outlook sul subcontinente da “stabile” a “negativo”.