Nell’ultimo mese dell’anno si concentrano tutta una serie di appuntamenti fiscali che abbiamo provato a riassumere nell’elenco che segue.

1 dicembre
- Versamento seconda o unica rata acconto 2014 di IRPEF, IRAP,INPS relativamente agli artigiani, ai commercianti, alle società di persone e persone fisiche;
- versamento seconda o unica rata acconto dell’IRES;
- versamento seconda o unica rata acconto;
- invio telematico modello “Uniemens” per i sostituti di imposta;
- seconda rata di acconto della cedolare secca affitti;
- comunicazione mensile/trimestrale relativa ad operazioni Iva realizzate con paesi black list, o ancora da operazioni di acquisto da operatori economici di San Marino,
- comunicazione all’Anagrafe tributaria dei dati relativi ad ottobre 2014;
- versamento della 2° o unica rata dell’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali regionali e comunali dovuta a titolo di acconto per l’anno 2014 per chi usufruisce del regime dei minimi.

16 dicembre
- Versamento ritenute IRPEF fatte dai sostituti per dipendenti e collaboratori;
- versamento Iva relativo al mese di novembre per i contribuenti mensili;
- versamento seconda rata Imu;
- versamento seconda rata Tasi o saldo;
- Acconto dell’imposta sostitutiva sulle rivalutazioni dei fondi per il trattamento di fine rapporto maturate nell’anno 2014.

18 dicembre
- Ultimo giorno utile per presentare il modello 770 ordinario e semplificato per il 2014. La regolarizzazione viene fatta mediante ravvedimento operoso.

29 dicembre
Ultimo giorno utile per regolarizzare la presentazione dell’Unico persone fisiche 2014 – bisogna ricorrere al ravvedimento operoso e pagare delle sanzioni.

31 dicembre
Invio telematico modello “Uniemens” – contiene dati retributivi e contributivi.

photo credit: 401(K) 2013 via photopin cc