(Finanza.com) Impala Platinum, secondo produttore mondiale del metallo prezioso, ha innalzato il target di produzione della miniera di Rustenburg, reduce da uno sciopero di sei settimane che ha fatto calare l’output del 46% annuo nel terzo trimestre fiscale, a 230 mila once contro le 425 mila dell’anno precedente. La produzione complessiva nei tre trimestri è calata invece del 22% poco oltre il milione di once.