(Finanza.com) Euforia contagiosa sui mercati azionari internazionali. Dopo Europa ed America ora tocca ai listini asiatici che si accingono a terminare la settimana in netto progresso grazie alle decisioni prese ieri dalla Banca centrale europea.
Bene Tokyo che sale di circa 2 punti percentuali. Rialzi importanti anche a Hong Kong +2,3%, Shanghai +4%, Shenzhen +4,1%, Taiwan +1,4%, Sydney +0,45%, Mumbay +1,8%, Jakarta +1,1% e Manila +1,12%.