(Finanza.com) Nyse Euronext richiederà l’applicazione della cosiddetta Rule 48 in fase di apertura per arginare gli eccessi di volatilità dopo due giorni di chiusura forzata a causa del passaggio a New York dell’uragano Sandy. La Rule 48 comprende la possibilità da parte dei market maker del mercato di fermare temporaneamente gli scambi in caso di eccessiva volatilità. Si tratta quindi della possibilità di sospendere le contrattazioni anche secondo criteri diversi da quelli adottati dai blocchi automatici. La Rule 48 è stata invocata l’ultima volta il 6 settembre 2011.