(Finanza.com) Il consiglio di amministrazione di Ibm ha approvato oggi il pagamento del dividendo trimestrale di 0,85 dollari, confermando così la sua politica di ridistribuzione degli utili. E’ infatti dal 1916 che Ibm distribuisce dividendi trimestrali. Sempre oggi il board ha autorizzato un ulteriore piano di buy back da 5 miliardi di dollari. L’ammontare va ad aggiungersi ai circa 6,7 miliardi rimasti a fine settembre dalla precedente autorizzazione di acquisto di azioni proprie.