I miliardari nel mondo ci sono eccome! Farà comodo sapere che in genere arrivano dai paesi dell’est tradizionalmente associati ad un immaginario esotico. Basta fare il caso del ricco malese che ha comprato uno dei bar più in voga di Roma. Ecco la storia di Robert Kuok

L’uomo più ricco della Malesia si chiama Robert Kuoc. Secondo una fonte attendibile, Forbes, nei suoi forzieri ci sarebbe un patrimonio di circa 15 miliardi di dollari (prima della conclusione dell’affare). Adesso anche questo magnate ha deciso di venire a fare la spesa nel nostro paese, o meglio ha deciso di investire del denaro in un’attività storica.

Facciamo breve: Kuok ha comprato tutto l’immobile che accoglie al suo interno il Cafè de Paris di Roma, in via Vittorio Veneto 96 a Roma. Sui tavoli di questo esercizio commerciale hanno trascorso interi pomeriggi personaggi di un certo calibro come Federico Fellini, Domenico Modugno o Frank Sinatra.

Kuok si è assicurato l’attività e l’immobile, tra accollo del debito e liquidità, mettendo sul piatto 116 milioni di euro. Si tratta di un investimento oculato visto che la famiglia del magnate, da sempre, investe nel settore immobiliare ed alberghiero nel mondo.

Ad assisterlo nella trattativa e nella conclusione dell’affare gli avvocati dello studio Clifford Chance e Clementi.