(Finanza.com) Chiusura in profondo rosso per l’Hang Seng di Hong Kong che ha archiviato la giornata a 19053,47 punti in calo del 2,99%. Peggio di tutti hanno fatto i titoli finanziari, che hanno ceduto il 3,41%, ma del 2,90% sono retrocessi anche i titoli legati a materie prime e industriali. I titoli energetici hanno lasciato sul parterre il 2,79%.