(Finanza.com) Hera e Acegas-Aps hanno sottoscritto una lettera d’intenti che prevede lo sviluppo in esclusiva del progetto di aggregazione entro i prossimi novanta giorni. Lo rendono noto le due società in un comunicato congiunto, non specificando i dettagli dell’operazione.