(Finanza.com) La Banca Europea per gli Investimenti (Bei) e il Gruppo Hera hanno sottoscritto un contratto di finanziamento di 125 milioni di euro a sostegno degli investimenti di potenziamento ed espansione del gas e delle reti di distribuzione di energia elettrica. Lo rende noto la società in un comunicato. Il finanziamento di durata 15 anni amortizing, sarà regolato al tasso Euribor 6 mesi più 1,46% di spread. L’operazione rappresenta per il gruppo un importante contributo al consolidamento della propria struttura finanziaria.