(Finanza.com) Il Cda di Hera, in seguito alle dimissioni rassegnate da Nicodemo Montanari, ha approvato all’unanimità la nomina a consigliere di Daniele Montroni, nonché la sua nomina quale componente del Comitato per la remunerazione. Montroni è presidente di Con.Ami, il consorzio di 23 comuni dell’area imolese, faentina e dell’Alto Mugello, proprietario delle reti elettriche e idriche del territorio di riferimento, oltre che di alcuni impianti per la gestione dei rifiuti. Con.Ami è azionista di Hera con una quota dell’8,78%.