(Finanza.com) La proiezione fondata su dati reali, effettuata da Public Issue, da a Nea Demokratia (centrodestra) il 29,5% delle preferenze, mentre assegna a Syriza (sinistra radicale) il 27% dei voti. Il Pasok (centrosinistra) sarebbe fermo al 12,5 per cento. Già i primi exit poll evidenziavano un testa a testa tra il partito di Antonis Samaras e la formazione guidata da Alexi Tsipras.