(Finanza.com) Ancora tensioni in Grecia. Domani sarà il giorno di nuove proteste con lo sciopero generale contro le misure di austerità supplementari in preparazione dal governo Samaras. I due principali sindacati del Paese, GSEE e Adedy, hanno indetto per domani uno sciopero generale di 24 ore, il terzo di quest’anno. Lo hanno annunciato oggi con un comunicato stampa diffuso attraverso i loro siti.