(Finanza.com) Ha ottenuto una buona accoglienza il prestito obbligazionario da 900 milioni di sterline collocato questa mattina dalla Gran Bretagna. L’asta odierna ha visto gli investitori coprire 1,75 volte l’offerta di Gilt in scadenza il 22 novembre 2047. Indicizzati all’inflazione, il loro rendimento reale attuale è pari allo 0,294% a fronte di un prezzo di 115,17.