(Finanza.com) Chiusura con il segno meno per i listini del Vecchio continente, penalizzati nella seconda parte dalle indicazioni macro arrivate dagli Stati Uniti. A Londra il Ftse100 ha evidenziato un calo di un punto percentuale (-0,99%) portandosi a 5.566,36 punti, -0,77% del Dax che scende a 6.343,13, -0,39% del Cac40 a 3.114,22 e -0,33% per l’Ibex che termina a 6.773,5 punti.