(Finanza.com) Fitch non cambia idea sulla Germania: confermata la tripla A sul debito sovrano teutonico, con un outlook stabile. L’agenzia di rating Usa sottolinea nella nota diffusa oggi che la Germania ha mostrato una solidità creditizia e una buona crescita economica negli ultimi due anni. “Nonostante la ripresa rimanga debole a livello mondiale e l’intensificarsi della crisi della zona euro la Germania ha registrato una forte crescita del Pil e una tendenza in calo sul fronte disoccupazione, un risultato in parte dovuto alle precedenti riforme strutturali” spiegano gli analisti di Fitch.