(Finanza.com) L’agenzia di rating Standard & Poor’s ha annunciato di aver posto il rating “A” di Generali sotto osservazione con implicazioni negative (“CreditWatch with negative implications”). La decisione è stata attribuita all’operazione che ha portato alla sostituzione del Ceo Giovanni Perissinotto con Mario Greco che “ha creato incertezza in relazione alla strategie future”.