(Finanza.com) Delude il fatturato di General Electric. Il conglomerato statunitense ha annunciato di aver chiuso il Q3 con utili per 3,8 miliardi di dollari, o 36 centesimi per azione, il 10% in più rispetto ad un anno fa. Il dato è in linea con le attese. Sotto le stime invece il fatturato, salito del 3% a 36,35 miliardi (consenso 36,89 mld). Il titolo nel pre-mercato quota in rosso dell’1,3%.