(Finanza.com) Prese di beneficio per le quotazioni del Gas. Dopo il +6,6% messo a segno ieri, il future con consegna settembre sul Gas Naturale al Nymex quota in calo dello 0,6% a 3,195 dollari per milione di Btu (British termal unit). Le quotazioni, salite nell’ultimo mese del 12,8%, stanno capitalizzando le temperature sopra la media negli Stati Uniti che fanno crescere la domanda di energia elettrica destinata al funzionamento dei condizionatori (in diverse zone degli Stati Uniti l´energia è prodotta tramite Gas). Dopo aver superato la media quinquennale del 60% alla fine di un inverno particolarmente mite, in questo momento le scorte di gas sono di circa il 15% maggiori rispetto al dato medio.

Secondo i dati diffusi dalla Commodity Futures Trading Commission nella settimana al 24 luglio le scommesse nette lunghe degli operatori non commerciali sono scese di 3.700 contratti a 72.400 mila. Le posizioni nette rialziste dei money manager sono invece cresciute di 13.500 unità a 39.500.