(Finanza.com) Gli utili di Garmin scendono meno delle attese. Il gruppo statunitense ha annunciato di aver chiuso il terzo trimestre con un risultato netto di 140,3 milioni di dollari, dai 150,4 milioni di un anno fa. Il risultato per azione si è attestato a 72 centesimi, 11 centesimi in più rispetto alle stime. Meglio del previsto anche il fatturato, passato da 667 a 672,4 milioni (consenso 661 mln). La società ha inoltre annunciato di aver incrementato la guidance sugli utili dell’intero esercizio a 2,75-2,9 dollari per azione.