(Finanza.com) Dopo la prima giornata di G20 in corso a Los Cabos, in Messico, il Fondo Monetario Internazionale (Fmi) ha fatto sapere di avere raccolto fondi anti-crsi per 456 miliardi di dollari, 26 miliardi in più rispetto agli impegni presi nel mesi di aprile. Lo ha annunciato il direttore generale del Fmi, Christine Lagarde, precisando che i paesi che contribuiranno sono in tutto sono 37.