(Finanza.com) Il governo francese avrebbe messo a punto un piano di austerità per raccogliere 7,5 miliardi di euro quest’anno e 19 miliardi l’anno prossimo al fine di rispettare il target di deficit fissato al 4,5% nel 2012 e al 3% nel 2013. Lo rivela Les Echos, sul suo sito Internet. I dati ufficiali verranno diffusi a inizio luglio (probabilmente il 4 luglio) con la review del budget 2012 da parte del nuovo governo.